Recupero

sposare il rovere con un colore antico
Northern Light

Tavolo Monsieur

L’utilizzo di listelli di legno di recupero come fossero i vecchi regoli della scuola ci permette di creare dei piani di tavolo sempre diversi, con sfumature in tono o in contrasto a seconda dei gusti dei committenti e dei colori già presenti nella stanza.

In questo caso abbiamo utilizzato solo legno di recupero siamo per il piano e legno massello nuovo per la base.

Il piano di questo tavolo fisso è un mosaico di legni di recupero sui toni del grigio e del bianco. La base, costruita con incastri a tre elementi, è in rovere massello nuovo verniciato grigio.

Le possibilità sono infinite: si possono scegliere colori diversi per risultati diversi tenendo sempre presente che nessun legno di recupero è uguale all’altro: la grandezza di questo materiale e la sua peculiarità sta nei segni che il tempo ha lasciato sulla sua superficie e nelle sue irregolarità.

ê importante pertanto sapere che nessuna riproduzione dei nostri modelli sarà mai identica all’originale, ma sarà una sua reinterpretazione con i materiali che si hanno a disposizione.

tavolo legno di recupero azzurro grigio bianco
tavolo legno di recupero azzurro grigio bianco
tavolo legno di recupero azzurro grigio bianco
tavolo legno di recupero azzurro grigio bianco
tavolo rotondo in legno massello e colorato grigio azzurro
Tavolo “Elico”

Il tavolo rotondo

Il tavolo rotondo si presta a grandi sperimentazioni per quanto riguarda la base. Con il tavolo Elico abbiamo voluto creare una base di tipo scultoreo in legno massello. Il piano è un mix di legni di recupero sui toni dell’azzurro e del grigio, mentre per le gambe abbiamo utilizzato legno massello di noce canaletto.

Questo modello può essere progettato anche con altri diametri, finiture e tipi di legno.

Un esemplare di tavolo Elico è disponibile per la consegna nel nostro showroom virtuale.

tavolo rotondo con gamba design contemporaneo in legno massello e mix di legni di recupero vintage
tavolo rotondo in legno massello e puzzle di legni di recupero bianco grigio e blu
Tavolo Clavicembalo

Il piano basculante

Struttura in rovere e abete in parte lastronata con listelli in legno di recupero verde salvia e due prolunghe realizzate con un patchwork di legni di recupero verde-azzurro posizionate all’interno della struttura.

La particolarità di questo tavolo sta nell’originalità del disegno e del sistema di apertura.

Per accedere alle prolunghe abbiamo costruito delle cerniere in legno che rendono il piano basculante e apribile. Duplicando esteticamente le cerniere nell’altro lato del tavolo abbiamo realizzato le serrature di fissaggio del piano, che una volta estratte le prolunghe deve essere bloccato con l’ausilio di due perni.

Tavolo in legno massello con prolunghe in legno di recupero color salvia. Tavolo artigianale
Tavolo Clavicembalo 2017
tavolo Clavicembalo rovere e abete aperto con prolunghe
Il cuore del Clavicembalo
Tavolo in legno massello con prolunghe con apertura
Tavolo con prolunghe nella versione chiusa
Tavolo in rovere allungabile con apertura a libro
Clavicembalo aperto
Laquercia21 tavolo Clavicembalo allungato rovere e abete e legno di recupero
Tavolo Clavicembalo allungato
Tavolo allungabile interamente in legno di rovere massello con inserti di legno di recupero colorato. Piano del tavolo doppio e ribaltabile
Tavolo Arlecchino 2016
Tavolo “Arlecchino”

Un tavolo allungabile con apertura a libro

In questo caso una semplice base in rovere viene rivestita di frammenti di legno di recupero, come un’edera che sale irregolare lungo il tronco di un albero.

Il gioco tra il rovere e le vecchie patine viene ripreso sul piano e lungo le fasce laterali. Il tavolo “Arlecchino” ha un piano doppio e ribaltabile, che una volta aperto raddoppia la sua lunghezza.

Tavolo allungabile interamente in legno di rovere massello con inserti di legno di recupero colorato. Piano del tavolo doppio e ribaltabile
Tavolo Arlecchino 2016
Tavolo allungabile interamente in legno di rovere massello con inserti di legno di recupero colorato. Piano del tavolo doppio e ribaltabile
Tavolo Arlecchino 2 2016
Freesign

Tavolo “Ragno”

Questo tavolo prende il suo nome dalla sua base “aracnoide”, con sottili gambe in tondini di ferro che si piegano verso il centro della struttura e si intrecciano con ancor più sottili tondini di rinforzo.

Il piano, come nel tavolo “Arouf”, è in rovere e legno di recupero.

tavolo in legno di recupero e rovere e ferro
Piano tavolo sala e soggiorno in legno rigenerato

Scegliete voi gli ingredienti.

Il nostro è un catalogo aperto che può fornirvi elementi utili.
Partite da un’idea già realizzata, mescolate i vari ingredienti
(forme, concetti, finiture, essenze, legni di recupero, etc.)
per arrivare al vostro progetto “su misura”.

Dimensioni dell’oggetto

Stabilisci le dimensioni del mobile in base alle tue esigenze: altezza, larghezza e profondità.

Altre necessità

Definisci gli spazi interni, cassetti, sportelli, che ritieni più opportuni per le tue necessità.

Il modello

Scegli il modello di riferimento dal nostro catalogo. Ci servirà per ideare il tuo mobile.

Scelta dei materiali

Quali finiture preferisci? Puoi scegliere tra diversi legni, maniglie, colori, finiture e altro.

Le immagini della stanza

Inviaci immagini e dimensioni dell’ambiente della casa in cui il mobile verrà collocato.

Budget

Decidiamo insieme il budget che si intende destinare per la realizzazione del mobile.

Al resto pensiamo noi!

Realizziamo una prima bozza di progetto con un disegno in 3D
per avere una visione generale del mobile desiderato;
formuliamo inoltre delle proposte alternative
cercando il giusto equilibrio tra le richieste del cliente e la funzionalità del progetto.

Serve aiuto?

Per avviare una coprogettazione o richiedere info e preventivi