Questo sito utilizza cookie, sia propri, sia di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

legnoeferro6

Ferro e Legno

L'uso del ferro in combinazione con il legno massello offre numerosi vantaggi, sia sul piano costruttivo, sia su quello estetico-evocativo.

legnoeferro

legnoeferro11

Costruire strutture portanti in ferro di un letto, di un tavolo, di una libreria, assicura resistenza e solidità permettendo al contempo l'uso di profili sottili e leggeri alla vista.

I differenti profili in ferro (tondi, angolari, piatti) permettono di progettare con linee semplici, in accordo con un design classico essenziale, o evocare architetture industriali, primitive o rustiche.

Utilizzando bulloni e dadi si possono creare strutture smontabili di grandi dimensioni (librerie,letti,ecc.).

La morbidezza e il calore del legno al tatto lo rendono preferibile per le superfici con le quali si è più frequentemente a contatto (piani dei tavoli, sedute, ripiani di librerie, ecc.)

legnoeferro5

legnoeferro8

Fra tutte le essenze è il rovere a sposarsi meglio con il ferro, ottenendo risultati diversi a seconda della combinazione di finiture: il ferro può infatti essere ossidato, colorato o lasciato al naturale, mostrando tutte le lavorazioni necessarie alla realizzazione del pezzo (saldature, pieghe,segni del frullino,ecc). Abbiamo sperimentato combinazioni interessanti anche con altri legni: noce nazionale, platano, abete, frassino e naturalmente legno di recupero.

Condividi

legnoeferro4
legnoeferro10b
Io rotolo fino
alle pareti attrezzate