Questo sito utilizza cookie, sia propri, sia di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

 


 

 

 

 

Come ordinare un nostro mobile              

Se, sfogliando il nostro catalogo, avete visto l'idea che fa al caso vostro, inviateci una email in cui, oltre a segnalare il modello che vi piace, potete comunicarci tutte le vostre esigenze: dimensioni dell'oggetto, eventuali foto e misure dell'ambiente in cui verrà inserito, scelta dei materiali (legno massello, legno di recupero, etc..) e qualsiasi altra vostra necessità.

lab11

lab21

Nella scelta del modello potete mescolare vari ingredienti: una gamba di un tavolo con la finitura di una credenza, il materiale di una sedia con un particolare di un pupazzo, cambiare la disposizione dei cassetti e l'alternarsi dei colori delle finiture. Una volta raccontata la vostra idea entriamo in azione noi!

Realizziamo in maniera gratuita e senza impegno una prima bozza di progetto con un disegno in 3D per avere una visione generale del mobile desiderato; formuliamo inoltre due o tre proposte alternative mixando le vostre richieste con soluzione funzionali e adeguate al vostro budget. Al progetto alleghiamo quindi un preventivo che comprende anche le spese di trasporto e di installazione.

lab22

lab23

Se possibile corrediamo il progetto di foto di realizzazioni simili, per poter dare un'idea del reale effetto dell'accostamento di colori e materiali. Questo sarà l'inizio del nostro percorso di co-progettazione e collaborazione.

É importante decidere il proprio BUDGET per poter definire il tipo di lavorazione e i tipi di materiali che si vogliono e si possono impiegare. Alcune lavorazioni hanno bisogno di un maggior numero di ore di lavoro rispetto ad altre ed alcuni materiali sono più “costosi” di altri; questo non vuol dire che siano migliori o più belli, ma semplicemente che hanno bisogno di “maggiori cure” per essere trasformati nella vostra idea! Partendo dal budget possiamo sviluppare insieme a voi un progetto ad hoc, costruito sui vostri gusti e sulle vostre esigenze.

lab23b

Come sono fatti i nostri mobili

Tutti i mobili de Laquercia21 sono pezzi unici realizzati con tecniche artigianali, senza l'ausilio di macchine a controllo numerico.
Gli artigiani del nostro laboratorio seguono ogni pezzo in tutto il suo percorso, dalla scelta dei materiali alla fase finale di finitura e collaudo.
Le strutture dei nostri mobili, realizzate a seconda delle esigenze in legno massello, MDF, o multistrato di pioppo, sono progettate per essere robuste e longeve.
In fase di assemblaggio le giunture vengono rinforzate da incastri con inserti in faggio (domino festool), ed incollate con colla vinilica ad alta resistenza (kleiberit). Per i mobili di grandi dimensioni utilizziamo giunzioni in acciaio di ultima generazione, a scomparsa totale (Lamello clamex).
In fase di verniciatura prediligiamo prodotti con solventi ad acqua, resistenti e atossici. La finitura delle superfici avviene con la stesura, a pennello o rullo, di almeno tre mani di vernice, alternate a carteggiature con grane sempre più sottili. In alternativa realizziamo finiture con resine acriliche o laccature in poliestere.
Utilizziamo numerose tipologie di legno massello: abete, rovere, frassino, noce, acero, fino ad essenze più rare ed esotiche come il wengè e il padouk.
Il legno massello viene sezionato e assemblato in maniera da contenere e stabilizzare i suoi movimenti nel tempo, o in alternativa viene ridotto a lastroni di 4mm di spessore e usato per mosaici ed intarsi.
Il legno proveniente dal recupero di vecchi mobili, porte e infissi, viene accuratamente bonificato e consolidato prima di essere utilizzato come materiale per i nostri mobili. Laquercia21 costruisce anche le strutture e i componenti in ferro dei mobili, finiti poi con la tecnica della verniciatura a polvere.
Data la grande varietà dei materiali utilizzati, Laquercia21 si appoggia su di una rete di artigiani locali per la fornitura di alcune componenti dei mobili: tappezzieri, vetrai, lattonieri, decoratori.
La ferramenta dei nostri mobili è selezionata tra le migliori marche italiane ed europee: cerniere Salice e Hafele, guide dei cassetti Blum a rientro rallentato, scorrevoli Koblentz e Ceam.
Materiali
Nel nostro laboratorio lavoriamo ogni tipo di materiale, mescolando il nuovo con il vecchio, il vintage con il contemporaneo, per creare effetti non convenzionali, unici e originali.
Lavoriamo tutte le essenze di legno massello, legno listellare nobilitato, legni di recupero provenienti da vecchi mobili o infissi, come ante dismesse o scheletri di sedie abbandonate, legname da edilizia usato, ferro (vecchio e nuovo), stoffe (nuove o vintage), resine, plexiglass, vetro, rame, acciaio, etc...
Gli abbinamenti tra i materiali costituiscono il terreno della nostra sperimentazione. I nostri committenti possono partecipare a questo processo proponendo nuovi accostamenti o “vestendo” vecchi modelli con altre finiture.

ARREDAMENTO DI INTERNI

Realizziamo singoli pezzi come credenze, librerie, tavoli, sedie, lampade, specchiere, banconi, letti, armadi, ma progettiamo anche interi spazi come living, cucine, camere da letto, bagni, curando tutto il processo creativo e costruttivo fino al montaggio finale, accompagnandovi passo passo nell'intero percorso.

arred6

arred

Dopo uno o più sopralluoghi nell'ambiente da arredare, e alcune chiacchierate con i committenti, proponiamo una linea stilistica generale, che tenda ad armonizzare il preesistente con il nuovo, tenendo conto di tutte le funzionalità richieste.

Una volta definita questa cornice generale passiamo alla progettazione, sempre corredata da preventivi chiari di spesa. Le varie fasi della progettazione procedono con la partecipazione attiva del cliente, che può in corso d'opera togliere, aggiungere, cambiare.

arred2

arred3

Per dare un'idea il più possibile chiara ed esaustiva dell'effetto finale, inviamo dei disegni in 3D, che mostrano l'ambiente arredato da varie angolature. Laddove richiesto possiamo produrre anche dei render 3D per ottenere effetti realistici di materiali e superfici.

Arrivati al progetto esecutivo, il lavoro vero e proprio può partire: la consegna e il montaggio avviene nell'arco di circa 60 giorni dalla data dell'ordine definitivo. Di solito chiediamo ad inizio lavori un acconto del 20% sulla somma totale, a copertura parziale delle spese per l'acquisto dei materiali. Il nostro lavoro può affiancarsi, laddove necessario, a quello di un architetto o di un interior designer. Possiamo inoltre collaborare senza problemi con altre aziende all'interno del medesimo progetto.

arred4

arred5

Condividi

Vado a dare un'occhiata
alle credenze...